14 Maggio: presentazione dell’XI edizione di “Smart Education & Technology days”

Il prossimo 14 Maggio si terrà a Roma l’evento di presentazione della XI edizione di “Smart Education & Technology days”, la convention nazionale dedicata al mondo della scuola, che si terrà anche quest’anno presso Città della Scienza di Napoli dal 9 all’11 Ottobre 2013. Nel corso di questa giornata, Luigi Amodio, direttore generale di Città della Scienza e Flora di Martino del Coordinamento del programma della fiera, interverranno con altri rappresentanti delle Istituzioni pubbliche per lanciare ufficialmente i lavori della manifestazione e invitare le varie realtà scolastiche a prenderne parte.

Recentemente, infatti, il MIUR ha pubblicato il bando di concorso rivolto a tutte le scuole interessate a partecipare alla XI edizione di “Smart Education and Technology days”: viene, così, data la possibilità a docenti e studenti di raccontare le loro esperienze attraverso una sessione di interventi presso l’area espositiva della fiera. Ciascuna scuola può avanzare la propria candidatura, presentando un elaborato digitale, sottoposto al giudizio di un’apposita commissione. Diventa questa un’occasione unica ed importante di confronto e scambio diretto tra gli attori principali del sistema educativo nazionale. Ogni anno, infatti, questa convention registra migliaia di parteciapnti che hanno qui la possibilità di dialogare e trarre ispirazione dai colleghi per potenziare e innovare la propria didattica.

Programma dell’evento di presentazione – Roma, Villa Nazareth, 14 Maggio 2013 

E’ possibile consultare il bando completo, pubblicato dal MIUR al seguente link

Storia e memoria nel mondo virtuale edMONDO

La seconda giornata della rassegna di “Prendi il Volo” ha dedicato l’intera sessione mattutina all’illustrazione del progetto DIDATEC e quindi ai temi delle competenze digitali nel mondo della scuola e della didattica con le TIC. Tra le iniziative di innovazione sviluppate da INDIRE si è parlato molto di edMONDO, “ambiente virtuale 3D online, dedicato esclusivamente a docenti e studenti per l’innovazione della didattica in classe” (dal sito informativo del progetto)

Per maggiori informazioni sull’iniziativa di INDIRE e sulle sperimentazionei in corso vai a SCUOLA DIGITALE – edMONDO

E’ all’interno di questa cornice che la professoressa Nicoletta Farmeschi dell’I.C. “O.Vannini”di Castel Del Piano (GR) ha parlato della propria esperienza pionieristica all’interno del mondo virtuale per la realizzazione di un “Ecomuseo Virtuale dell’Amiata“. L’attività ha ri-costruito all’interno del mondo virtuale, attraverso i disegni dei bambini, gli ambienti naturali di Castel del Piano ed Arcidosso,  eretti su un “plastico” del Monte Amiata modellato grazie alle scansioni satellitari della Nasa.

Questa attività ha permesso la creazione di un ambiente immersivo di apprendimento, funzionale alla riflessione su tematiche quali cittadinanza, memoria e salvaguardia del territorio. Gli incontri nella realtà virtuale e l’operazione di re-mediazione della realtà quotidiana sono stati infatti lo spunto per un’appronfondita riflessione su cosa si può fare per salvaguardare l’ambiente che ci circonda e quindi realizzare una carta dei diritti dell’ambiente, definita “di amicizia” fra noi e il nostro territorio, che verrà poi posta nel territorio ricostruito.

“Dolci misure”

Il 12 Ottobre, la professoressa Laura Ingrosso, docente presso l’I.C. di Uggiano la Chiesa (LE) e tutor del progetto di formazione M@t.abel, ha presentanto all’interno del suo intervento alcuni esempi di attività per lo studio della matematica. “Dolci misure e loro elaborazione” propone degli esercizi per la costruzione di contenuti matematici partendo da contesti quotidiani e insoliti come, ad esempio, quello di una fiaba. L’obiettivo generale è quello di favorire il processo di alfabetizzazione matematica attraverso una metodologia basata sul learning-by-doing e il problem solving. In questo modo, l’apprendimento diventa coinvolgente e dinamico, funzionale nel creare un ambiente collettivo stimolante all’interno di ciascuna classe. Alcuni dei prodotti realizzati all’interno di questo piano di formazione sono stati mostrati in occasione della rassegna di “Prendi il Volo” presso Città della Scienza: modelli in cartoncino di solidi per sperimentare giochi d’ombra e una casetta ricoperta con dolci e biscotti, le cui misure sono state opportunamente calcolate dagli studenti.

A questo indirizzo è possibile reperire la proposta di attività “Quante persone in Piazza del Popolo per il concerto di Capodanno? che ha dato alla Prof. Ingrosso lo spunto per la sua attività.

Altre attività sono reperibili sul sito RISORSE PER DOCENTI DAI PROGETTI NAZIONALI http://risorsedocentipon.indire.it/home_piattaforma/

 

Dalla 3 Giorni per la Scuola

Tre giornate interamente dedicate alla divulgazione e pubblicizzazione delle iniziative di formazione promosse dal Programma Operativo Nazionale 2007/2013 “PON-FSE Competenze per lo Sviluppo”. Docenti Tutor e corsisti, già protagonisti attivi della formazione PON, si sono succeduti in una serie di workshop e laboratori. E’ stata, così, creata l’occasione per condividere con il pubblico la propria esperienza e i materiali, realizzati all’interno dei diversi progetti.

La Città della Scienza di Napoli è diventata teatro per lo scambio di idee e testimonianze del valore educativo di un piano di formazione multidisciplinare, volto allo sviluppo delle competenze e al rafforzamento della professionalità degli insegnanti.

MERCOLEDI’ 10 OTTOBRE

Ore 14.30 – PROGETTO M@T.ABEL – Algoritmi Insoliti – Prof.ssa Maria Sorrentino  [scarica la presentazione]

Ore 15.00 – PIANO NAZIONALE QUALITÀ E MERITO – AREA MATEMATICA – Benvenuti alla corte di Sua Altezza…, l’Altezza! – Prof.ssa Patrizia Dinoi

Ore 15.30 – PROGETTO LINGUA LETTERATURA E CULTURA IN UNA DIMENSIONE EUROPEA – AREA LINGUE – Develop student’s writing skills with ICT (blog, teaching websites and other ICT programmes) – Prof. Alan Weir, British Council

Ore 16.00 – PROGETTO LINGUA, LETTERATURA E CULTURA IN UNA DIMENSIONE EUROPEA – AREA ITALIANO Attività di grammatica valenziale con la LIM – Prof.ssa Carolina Campone  [scarica la presentazione]

GIOVEDI’ 11 OTTOBRE

Un mattino di innovazione: focus sul piano DIDATEC

Ore 9.00 – Il piano di innovazione DIDATEC: Campania, Puglia, Sicilia e Calabria nel vivo dell’Agenda Digitale

Ore 9.30 – PIANO DIDATEC – edMONDO, un mondo virtuale con sperimentazioni disciplinari di matematica, storia dell’arte, lingue – Andrea Benassi, ricercatore INDIRE

Ore11.00 – PIANO DIDATEC – Applicazioni interattive per la didattica – Daniele Barca, membro del CTS DIDATEC   [scarica la presentazione]

Ore 12:30 – PIANO DIDATEC – Il cielo nel mio tablet – Prof.ssa Maria Guida [guarda il servizio al min.24 del telegiornale]

Ore14.00 – Formazione e innovazione: strategie e prospettive del PON Scuola – Saluti dell’Autorità di Gestione PON Scuola

Ore 14.30 – PROGETTO LINGUA, LETTERATURA E CULTURA IN UNA DIMENSIONE EUROPEA – AREA LINGUE STRANIERE – Nuove tecnologie per nuove opportunità di formazione – Prof.ssa Annapaola Rega

Ore15.00 – PROGETTO EDUCAZIONE LINGUISTICA E LETTERARIA IN UN’OTTICA PLURILINGUE – Imparare a scrivere una definizione – Prof.ssa Loredana Difonzo  [scarica la presentazione]

Ore15.30 – PROGETTO EDUCAZIONE SCIENTIFICA – La borsa del medico: viaggio dentro al sistema uomo – Prof.ssa Ernesta De Masi e Anna Lepre [scarica le presentazioni 1- 2]

Ore16.00 – PIANO NAZIONALE QUALITÀ E MERITO – AREA MATEMATICA – Lo spazio intorno a noi – Prof. Daniele Santa [scarica la presentazione]

Ore 16.30 – PROGETTO EDUCAZIONE LINGUISTICA E LETTERARIA IN UN’OTTICA PLURILINGUE – Once upon a time … Due piccioni con una «favola» – Prof.ssa Lucia Miranda e Maria di Pascale  [scarica la presentazione]

VENERDI 12 OTTOBRE

Ore 10.00 – PROGETTO M@T.ABEL –  Dolci Misure e loro elaborazione (ovvero quante persone in Piazza del Popolo per il concerto di Capodanno?) - Prof.ssa Laura Ingrosso [scarica la presentazione]

Ore 10.30 – PROGETTO EDUCAZIONE SCIENTIFICA - Investigazioni reali e virtuali: l’uso del video per la didattica laboratoriale – Prof. Marco Falasca

Ore 11.00 – PROGETTO LINGUA, LETTERATURA E CULTURA IN UNA DIMENSIONE EUROPEA – AREA ITALIANO – Cosa nascondono i testi? Cosa (e come) raccontano le immagini? – Prof.ssa Cinzia Spingola  [scarica la presentazione]

Ore 11.30 – PROGETTO EDUCAZIONE LINGUISTICA E LETTERARIA IN UN’OTTICA PLURILINGUE – Xenos: il tema del diverso tra lingua, letteratura e intercultura – Prof.ssa Enza Ferro