Proroga delle iscrizioni ai corsi di formazione docenti

Con la nota n. 13943 del 15 ottobre 2012, il MIUR – D.G. Affari Internazionali, Uff. IV ha prorogato il termine ultimo dell’inoltro dell’iscrizione ai seguenti corsi di formazione docenti:

  1. Educazione linguistica e letteraria in un’ottica plurilingue
  2. Educazione Scientifica
  3. Lingue, letteratura e cultura in una dimensione europea – Area italiano e area lingue
  4. Matabel

L’INOLTRO DELL’ISCRIZIONE da parte degli istituti di appartenenza dei docenti corsisti si concluderà, solo per i progetti di cui all’elenco, improrogabilmente il 22 ottobre 2012.

v. anche ISCRIZIONI

Iscrizioni ai corsi 2012-2013

Tutti i docenti interessati potranno iscriversi direttamente accedendo al sistema informativo del PON, con l’esclusione dei docenti soggetti a trasferimento per i quali, a causa della mancanza dei dati inseriti a sistema, dovrà provvedere all’iscrizione l’istituto presso cui prestano servizio. Le iscrizioni per i docenti della secondaria di primo grado sono aperte per tutti i corsi, fatta eccezione per i progetti DIDATEC. Per tale progetto, i docenti potranno valutare personalmente le proprie competenze digitali e, selezionare i livello di corso cui iscriversi solo a partire dal 1 settembre.

Nel caso in cui anche docenti del biennio o della primaria possano prendere parte a percorsi sperimentali, riceveranno una nota dal MIUR, che darà loro tutte le indicazioni necessarie per iscriversi.

I FASE - CANDIDATURA OPZIONE ATTIVA A PARTIRE DAL 27 LUGLIO 2012

Circolare n. 11552 del 27 luglio 2012

Il docente interessato a iscriversi a uno dei percorsi di formazione accede alla maschera di iscrizione attraverso la home page dei Fondi Strutturali 2007/2013 dove inserisce il proprio codice fiscale e il codice meccanografico della scuola di titolarità. In caso non ricordasse il codice scuola, può ricercarlo tramite l’apposita maschera di ricerca nella parte inferiore dello schermo. Si accede così all’ambiente di iscrizione da dove è possibile selezionare il Piano di formazione, il corso di interesse e completare i propri dati anagrafici.

Se invece è l’istituto a iscrivere il docente, il Dirigente Scolastico o il DSGA dovranno accedere all’area “Bandi e compilazione dei piani” e attivare il bottone “Iscrizione ai progetti nazionali”. Se alcuni docenti della scuola si sono già autonomamente iscritti, in corrispondenza dei corsi da loro selezionati, il sistema indicherà il numero delle iscrizioni già registrate. Per ciascun piano di formazione quindi occorre entrare nella pagina dedicata (facendo clic sull’icona a cartellina). Attraverso il bottone “Ricerca nella banca dati anagrafiche della scuola” si individuano i nominativi dei docenti che si desidera iscrivere al dato piano, oppure con il pulsante “Inserisci anagrafica” si inseriscono le anagrafiche non ancora registrate nella banca dati della scuola.

Occorre verificare la corretta digitazione dell’indirizzo di posta elettronica del docente corsista e del suo CF: codice fiscale e indirizzo di posta elettronica sono infatti i riferimenti univoci che garantiranno la piena accessibilità e fruibilità dell’offerta formativa. Inoltre il docente verrà informato sempre, solo, via e-mail sullo sviluppo della propria richiesta di formazione, in particolare una prima email confermerà l’inoltro della candidatura del docente per quello specifico corso. La convalida delle iscrizioni avverrà nella terza fase “Inoltro dell’iscrizione”.

Per l’iscrizione ai progetti DIDATEC i docenti interessati potranno accedere ad un test che li aiuterà ad orientarsi nell’iscrizione al corso base o al corso avanzato. Benché la compilazione del test sia opzionale è auspicabile che tutti i candidati usufruiscano dello strumento orientativo al fine di scegliere il livello di corso più adeguato ai propri livelli di conoscenze e competenze. Il test di placement sarà reso disponibile online a partire dal 1 settembre 2012.

II FASE - ASSEGNAZIONE A SCUOLA PRESIDIO DAL 1 OTTOBRE 2012

v. Nota n. 12649 del 14 settembre 2012

I docenti iscritti vanno successivamente associati a un presidio. Questa operazione è consentita solo al Dirigente Scolastico o al DSGA dell’istituto e la corrispondente funzione sarà attiva a partire da lunedì 17 settembre 2012. Nel momento in cui si attiva la funzione di assegnazione ad un presidio si blocca la possibilità per i docenti di iscriversi autonomamente e l’iscrizione può avvenire solo attraverso il DS o il DSGA.

Per amplificare la ricaduta della formazione dei docenti sulla qualità dell’offerta formativa di tutto l’istituto, è opportuno iscrivere, per ciascun piano di formazione, i docenti di uno stesso istituto presso lo stesso presidio.

Per l’iscrizione dei docenti delle discipline scientifiche del biennio al Piano di Educazione Scientifica una nota segnalerà la finestra temporale e il presidio presso cui iscriversi.

Sullo schermo dell’Istituto appare l’elenco dei docenti corsisti iscritti. La presenza della data di inoltro dell’iscrizione nella colonna “richiesta online” consente di riconoscere i docenti iscritti autonomamente, da coloro che sono invece stati iscritti dall’Istituto.

Cliccando sul bottone “Assegnazione a scuola presidio” si accede all’elenco di tutti i presìdi attivi per il 2012/2013 per la data disciplina.

III FASE - INOLTRO DELL’ISCRIZIONE ENTRO 15 OTTOBRE 2012

Proroga al 22 ottobre con nota n. 13943 del 15 ottobre 2012 per i progetti:

A seguito delle suddette operazioni è necessario che le iscrizioni vengano inoltrate.  All’inoltro dell’iscrizione del gruppo di docenti per ciascun corso il sistema invierà una comunicazione automatica sia alle scuole presidio selezionate che ai singoli docenti, che potranno così prendere visione del presidio prescelto e delle date previste di inizio e fine corso.

Si sottolinea che solo se presso il presidio saranno pervenute almeno 15 richieste di iscrizione per un dato corso di formazione sarà possibile attivarlo.

L’istituto deve inoltrare in unica soluzione tutte le iscrizioni per un dato corso/piano di formazione. La fase di iscrizione da parte degli istituti di appartenenza dei docenti corsisti si concluderà, improrogabilmente per non posticipare l’avvio dei corsi, il 15 ottobre 2012.

L’elenco dei presìdi indicati dai rispettivi USR per l’attuazione dei corsi in presenza per l’a.s. 2012/13 verrà pubblicato in settembre a conclusione della revisione del sistema territoriale dei presìdi resa necessaria dalla recente razionalizzazione dei sistemi scolastici regionali.